Rapporti, riflessioni, presentazioni

Jacques Maritain’s thinking

Jacques Maritain, è stato uno dei maggiori filosofi francesi del 900. La sua riflessione attorno alla sfera educativa avviene dopo la seconda guerra mondiale, attraverso le sue due principali opere pedagogiche che sono: “L’educazione al bivio” e “Per una filosofia dell’educazione”. Il…

Continua

To communicate is to seduce. Second part.

La letteratura sulla comunicazione ci insegna che gli elementi fondamentali della comunicazione sono sei e che la comunicazione è strutturata come una catena in cui c’è un emittente che attraverso un canale di emissione (la parola, le immagini o il testo scritto), invia il messaggio, cioè il…

Continua

Re-discover listening

Chiusura, apatia, indifferenza e individualismo paiono essere tratti comuni di quel clima culturale che prevale nel Millennio e finisce per condizionare costumi, comportamenti singolari e collettivi, creando fratture nelle relazioni interpersonali di cui sono testimonianza il prevalente senso di…

Continua

Understanding Attention Deficit/Hyperactivity Disorder. Fifth part: multimodal intervention. Drug therapy and the individual cognitive behavioral path for the child with ADHD

Secondo l’approccio multimodale il bambino con DDAI deve essere posto al centro di programmi di intervento che lo coinvolgano direttamente, come quello farmacologico e quello cognitivo- comportamentale, ma anche di percorsi predisposti per i genitori e gli insegnanti, quali il Parent Training (PT)…

Continua

The thousand faces of violence

Vorrei soffermarmi su un aspetto della violenza del quale si parla poco: la violenza culturale, per cui devo preliminarmente dare una definizione, che necessariamente e volutamente ne tralascia tutta la problematicità, di cultura. Assumo qui la definizione di Geertz della cultura come ‘contesto…

Continua

Training in the network space

La rete consente di abbandonare il paradigma della comunicazione come trasmissione, per avvicinarsi a quello della comunicazione come incontro. L’abitare vive così il suo significato più profondo, quello che attiene alla questione del senso, dell’identità della relazione: dare un ordine e una…

Continua

Public speaking: a matter of exercise

In una normale comunicazione l’efficacia delle parole è pari soltanto al 7% del totale complessivo. Il 38% è dato invece dall’importanza del paraverbale, dal modo cioè in cui si pronunciano le parole, dal tono, dal timbro, dal volume e dall'inflessione della voce.

Continua

Strategic choices between ethics and politics

Le scelte strategiche, per sottolineare sia la difficoltà sia la sofferenza che accompagnano certe decisioni, ma in realtà tutti i temi di cui si occupa la bioetica, eutanasia, trapianti, procreazione clonazione ecc, oltre a colpire l’immaginario collettivo, creano un disagio psicologico perché…

Continua

Women and freedom in globalized culture

Questo articolo prende spunto dalle polemiche innescate dalla copertina apparsa sul Times di luglio, nel momento in cui si stava allargando la mobilitazione a favore di Sakineh, la donna iraniana condannata alla lapidazione. Il titolo della rivista era infatti “Cosa succede se lasciamo…

Continua

Designing to educate

Introdotta dal Regolamento sull’Autonomia Scolastica del ‘99, la progettazione educativa, da non confondere con la programmazione pur se con questa condivide scelte e contenuti, indica la volontà di personalizzare gli apprendimenti sulla base delle reali necessità dei soggetti coinvolti nei…

Continua

Who is afraid of the stranger?

Spesso gli immigrati rappresentano un facile capro espiatorio. E serve poco opporre qualche argomento razionale per cercare di delimitare questo senso comune ormai diffuso a livello nazionale, come affermare che quest’orda è composta in realtà da una maggioranza di lavoratori stranieri di cui…

Continua

At school: “Not one less!”

“Per poter cambiare la scuola, come per poter operare qualunque cambiamento, occorre per prima cosa, aldilà dei soliti discorsi di carattere politico e istituzionale, un esercizio di pensiero. Solo attraverso il pensiero è possibile generare qualcosa di pratico e di concreto. La scuola chiede di…

Continua

I più letti

Archivio