ISSN: 2038-3282
La Rivista è inserita nella  Banca Dati ACNP ( Catalogo italiano dei periodici) e in DOAJ Directory of Open Access Journals
LOGIN
e-mail
password
Hai dimenticato la password ?
Registrati gratis su Qtimes
Una volta iscritto potrai visualizzare e salvare le notizie in pdf , potrai ricevere la nostra newsletter e usufruire di tutti i SERVIZI PLUS !
Cerca in Qtimes
Home Page
Rapporti, riflessioni, presentazioni
Studi e contributi di ricerca
Interviste
Recensioni

NUMERI PRECEDENTI
   Anno I - N1,2009
   Anno I - N2,2009
   Anno II - N1,2010
   Anno II - N2,2010
   Anno II - N3,2010
   Anno II - N4,2010
   Anno III - N1,2011
   Anno III - N2,2011
   Anno III - N3,2011
   Anno III - N4,2011
   Anno IV - N1,2012
   Anno IV - N2,2012
   Anno IV - N3,2012
   Anno IV - N4,2012
   Anno V - N1,2013
   Anno V - N2,2013
   Anno V - N3,2013
   Anno V - N4,2013
   Anno VI - N1,2014
   Anno VI - N2,2014
   Anno VI - N3,2014
   Anno VI - N4,2014
   Anno VII - N1,2015
   Anno VII - N2,2015
   Anno VII - N3,2015
   Anno VII - N4,2015
   Anno VIII - N1,2016
   Anno VIII - N2,2016
   Anno VIII - N3,2016
   Anno VIII - N4,2016
   Anno IX - N1,2017
   Anno IX - N2,2017
   Anno IX - N3,2017
   Anno IX - N4,2017
   Anno X - N1,2018
   Anno X - N2,2018



Pubblica la tua tesi
Advisory Board
Politica Editoriale
Open Access
Invia il tuo articolo
Author Guidelines
Ethical Guidelines
Peer Reviewing
Indexing and Abstracting
Call for Paper 2018

VIGNETTA

 

IN VETRINA

Anicia 2016 Euro 26,00
S. Nirchi - S. Capogna
Tra educazione e società nell'era delle ICT. Luci e ombre del processo di innovazione digitale in ambito educativo
isbn13 : 9788867092727

TAG CLOUD
comunicazione Valutazione Certificazione Qualità Blog Q-Times Six DMAIC Sigma social network

14/12/2018

:     
OSPITE SCIENTIFICO
Prof. A. Cocozza, Univ. Roma Tre







RAPPORTI, RIFLESSIONI PRESENTAZIONI
Essere diseguali in una società immobile
di Silvia Fornari 2018-04-08
Questo periodo storico si presenta come uno dei più duri. I prodotti più evidenti della crisi sono chiaramente le condizioni d’instabilità, incertezza e precarietà economica, che incidono profondamente anche sullo stato sociale, educativo e culturale. Il futuro prossimo non sembra capace di offrire vie di fuga, immagini più positive e la fiducia nel domani sembra un progetto irrealizzabile. Certamente lo stato di disagio provato dagli uomini e dalle donne difronte alle incertezze e all’insicurezza sociale (Castel 2011), è frutto di politiche comunicative chiaramente volte a diffondere e incrementare lo stato di paura. Numerosi autori negli ultimi anni si sono dedicati ai temi sull’insicurezza sociale, l’intimidazione, la paura, il rischio e sulle dinamiche relazionali correlate a questi aspetti. La “paura liquida” (Bauman 2008) e il demone della paura (Bauman 2014), sino all’impero della paura (Barber 2004) sono sfaccettature delle medesime dinamiche sociali, sino a diventare paradigmi sociali e di potere, costanti, poiché in tutte le epoche, gli individui sono stati condizionati e controllati alimentando in loro lo stato di angoscia e di paura, esercitando un controllo sociale diretto ed indiretto sulle persone.
continua...
Welfare community and empowerment di comunità
di Stefania Capogna 2018-04-08
Thanks to the tumultuous digital technologies development, nowadays we live in a world without boundaries, characterized by liquid communities that meet and collide, sometimes denying mutual recognition. We move in a communicative bulimia where information runs like in a circus where the sense and the value of 'communicating' are often lost, fueling forms of misunderstanding, violence and exclusion that contribute to fuel discomfort and isolation. In the information and knowledge society, communication is increasingly discriminating for emancipation and empowerment for people, organizations, and communities. For this reason, in the essay, we intend to deepen both the evolution of the community's space through digital technologies and the value and role of the concept of empowerment applied to community development. The essence of the essay is to reflect on its social implications in terms of welfare communities and valorisation of the heritage of relational goods that are constitutive of every social and community space.
continua...
The ”Healt” of the organization. On some intangible components as the basic realities to improve the governance of contemporary public health organizations.
di Pierfranco Malizia 2018-04-08
The today’s challenge  by the organizations of the public health service is perhaps basically constituted by the need to develop an individual and collective  more professional empreneurship capable of urge internal and external resources through a specific and well-defined strategic orientation, in a very complex situation that can be seen on the one hand, the growing increase in demand and, on the other hand, a substantial reduction of the available resources. Therefore, needs to focus on the organization and on the organizing so strong more than in the past, as it is today that the organizations of the public administration delegated to the provision of health services are definitely emerged as active subjects is significant not only in the context of welfare but also in those occupied by the economy and from politics, those who work in a context crowded and competitive.
continua...

STUDI E CONTRIBUTI DI RICERCA
Promotion of the Inclusion of students with disabilies
di Carlos Anguìs Gonzàles - Eufrasio Pérez Navio 2018-04-08
This final degree proyect is base don a topic that currently has a great relevance: Promotion of the inclusion of students with disabilies. The main objetive is to promote the social inclusion of students with disabilities. First, we will choose four types of disabilities from the most common ones, and we will define and dossify them according with different authors. Later to benefit the inclusion in the center a tutorial program will be put in place by a group of students of the third cycle, totally voluntary by these, in wich they will be for a period of time the mentors of the students with disabilities; these will guide them through the center, will help in all kind of duties, activities will be done to take other person place, etc. As for the teachers, they will be given a survey to assess how they consider the school suitable for inclusion in order to make the appropiate changes. This survey will take place either public and private school, in order to make a comparasen between them.

continua...


RECENSIONI
Recensione “Le sfide della scuola nell'era digitale”
di Cristiana Di Giorgi 2018-04-08
“Le sfide della scuola nell'era digitale” è una compiuta ricerca sociologica sulle competenze digitali dei docenti in Italia. La diffusione delle tecnologie multimediali nell'era moderna ha richiesto l'adeguamento a nuove chiavi di comunicazione e socializzazione e l'aggiornamento continuo degli insegnanti nell'ottica della lifelong learning in linea con la strategia europea 2020.
continua...



Q-TIMES SEZIONI

Rapporti, riflessioni, presentazioni
Studi e contributi di ricerca
Interviste
Recensioni
Advisory Board
Politica Editoriale
Open Access
Invia il tuo articolo
Author Guidelines
Ethical Guidelines
Peer Reviewing
Indexing and Abstracting
Call for Paper 2018

Direttore Responsabile:
Stefania Nirchi

Ospite Scientifico :
Prof. A. Cocozza, Univ. Roma Tre
Prof. Eufrasio Pérez Navio - Universidad de Jaen - Spagna
qtimes
Prof. A. Cocozza, Univ. Roma Tre
Prof. Carlo Felice Casula - Univ. Roma Tre
Prof.ssa S. Cellamare - INVALSI
Prof.ssa Rita Minello - Univ. Niccolò Cusano
Prof.ssa Agnese Rosati - Univ. di Perugia
Prof.ssa Angela Piu - Università della Valle d'Aosta
Prof. A. Cocozza Univ. Roma Tre
Prof.ssa Stefania Capogna - Univ. Roma Tre
Prof.ssa S. Cellamare - INVALSI
Prof. Andrea Gentile- Univ Marconi
Prof. Mario Pireddu - Univ. Roma Tre
Prof. R. Melchiori - Università Telematica “Niccolò Cusano”
Prof. Fernando Lezcano Barbero- Universidad de Burgos - España
Prof. Agustin Escolano Benito-Universidad de Vallladolid,España
Prof. C. Piu, Università della Calabria
Giancarlo Cerini
Benedetta Cosmi
Prof.ssa A.L. Fazzari Univ. “Tor Vergata” Roma.
Prof.ssa T. Serra - Univ. La Sapienza di Roma
Prof.ssa A. Poggiani Univ. La Sapienza di Roma
Prof. G. Domenici - Univ. Roma Tre
Prof.ssa M. L. Boninelli - Univ.di Venezia
Prof. F. Bocci - Univ. Roma Tre
Prof. D. Falcone - Università di Cassino

Tutti i diritti riservati© Tutti gli articoli possono essere riprodotti con l'unica condizione di mettere in evidenza che il testo riprodotto è tratto da www.qtimes.it Registrazione Tribunale di Frosinone N. 564/09 VG

Le immagini riprodotte sono reperite su internet e pertanto ritenute di pubblico dominio. Per chiederne la rimozione contattare il nostro staff.